Vero domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 08/03/2016

Stress, ansia nervosismo e depressione

Salve a tutti ho 22 anni e vi spiego la mia situazione. Sono circa 4 anni che sono ansiosa.
Ho sempre sottovalutato la questione.
Ho un lavoro molto stressante (lavoro in un ristorante) e questo peggiora il mio stato d' animo.
Da qualche mese ho sempre un umore un po basso,non so se sia depressione o no. Quello che sento è la mancanza di coraggio che ho nell'affrontare le situazioni difficili che normalmente avvengono nella vita quotidiana.
In casa mia mi sento molto molto a disagio.
Non ho un rapporto con mio padre e questo mi influisce negativamente sul mio comportamento.
A volte mi lascio andare non mi interessa nulla, sembro proprio non avere stimoli.
Mi sento soffocare qualcuno può aiutarmi?? Grazie infinitamente.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Clara Rocco Inserita il 08/03/2016 - 21:00

Ciao Vero,
sembrerebbe che tu abbia in mente un momento specifico della tua vita che ha caratterizzato l'inizio del tuo sentirti "ansiosa" e che da un po' di tempo la situazione sia peggiorata ulteriormente, tanto da non avere più stimoli... Hai accennato anche alla difficoltà nella relazione con tuo padre, caratterizzata da un'assenza di rapporto con lui.
Non credo che una semplice risposta possa aiutarti, ma ritengo che tu abbia avuto coraggio anche solo nel portare la tua difficoltà, nel tentativo di trovare sostegno, hai reagito al tuo malessere chiedendo aiuto.
Credo che intraprendere un percorso terapeutico, potrebbe esserti di sostegno per poter portare quello che provi ed iniziare ad esplorare i tuoi vissuti.
Rimango a tua disposizione,
cordiali saluti,
Dott.ssa Clara Rocco.

Tel 3336001439