Flora domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 09/12/2015

Ragusa

Crisi di panico e claustrofobia

Ho 25 anni Qualche anno fa ho rischiato di perdere mia madre...a casa poi è sempre un problema dietro l'altro.. Poi durante gli anno dell'Università ho conosciuto due persone con cui ho vissuto due storie diverse...stavo e sto ancora con un'altra persona che amo profondamente... Ma non riesco a non sentire quelle persone...ho bisogno di sapere come stanno... Se ci sono...e il pensiero che possano scomparire dalla mia vita mi fa impazzire.. Ho sempre più frequenti crisi di panico..non respiro...vorrei urlare o piangere..ma mi nascondo.. Tutti i giorni.. Sempre più forti..durante i quali penso ke un GG perderò il controllo...impazziro..penso ke forse se morissi potrei non provare più tanto malessere... Eppure non mi sognerei mai di pensare al suicidio...la mia vita è limitata da queste sensazioni...dalla claustrofobia che mi accompagna praticamente da sempre...e invece vorrei cosi tanto vivermi la mia vita..essere felice..farmi una famiglia

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 09/12/2015 - 20:43

San Giuseppe Vesuviano
|

Gentilissima,

perchè non "porta" le sue ansie e la sua angoscia di perdita da uno psicoterapeuta della sua città? Come mai non ci ha pensato?

Resto a disposizione
dr.ssa Valentina Nappo