Teresa domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 17/11/2015

Siena

Ansia e Paure

Salve mi chiamo teresa e ho 23 anni.. un po di tempo fa mentre lavoravo al ristorante un mio collega si è sentito male avendo crisi epilettriche e io ho visto tutta la scena è da li ho iniziato a soffrire di attacchi di panico e continui giramenti di testa.. da quel momento ho sempre paura che mi possa succedere anche a me.. e quindi al minimo giramento di testa mi viene da piangere dalla paura. Mi può aiutare per favore e più di 5 mesi che sto così. Non c'è la faccio più sarei disposta a tutto pur di farmi passare queste paure e sbandamenti. Attendo una risposta grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Alessandra Notaro Inserita il 17/11/2015 - 14:45

Cara Teresa,

la scena che le si è mostrata davanti (il suo collega per terra scosso dalle convulsioni) è stata probabilmente sconvolgente e inaspettata mettendola di fronte a qualcosa di sconosciuto e incontrollabile in apparenza. È quindi possibile che un simile evento possa scatenare dei sintomi ansiosi se non adeguatamente elaborato e compreso nei significati inconsci che per lei ha assunto.
L'attacco di panico è per l'appunto, per i sintomi che lo caratterizzano, un sentir venir meno il controllo del proprio corpo, e comprendo la paura e il pianto che tale sensazione le provoca ad oggi.
Esistono delle tecniche di rilassamento per fronteggiare tale paura quando i sintomi si presentano che unite ad un esplorazione dell'evento e del vissuto emotivo legato all'evento possono esserle d'aiuto.
Per ulteriori informazioni mi contatti in privato.

Cordiali Saluti,
Alessandra Notaro
Psicologa clinica e della salute a Roma