Sara domande di Alimentazione  |  Inserita il 16/10/2015

Rovigo

Ossessione del cibo e provocazione vomito

Ciao a tutti. Sono Sara ho 21 anni.
Sento di avere problemi di insicurezza del mio corpo, ossessione dal cibo, e problemi di emotività. Insomma un po' un malessere generale credo..
Ma ciò che più mi sta spaventando è l'ossessione del cibo.. penso in continuazione a ciò che mangio, e a quello che dovrò mangiare fino a quando non finirà la giornata e a volte pure a quello che devo mangiare il giorno dopo. Questo mi fa sentire in ansia, non riesco a dormire bene come vorrei. Ho 21 anni sono alta 1.70 e peso 42kg (non mi peso quasi mai perchè sono terrorizzata dalla bilancia e dal peso..) non ho mai superato i 50kg.
Tutti mi dicono che sono perfetta, e ne sono grata ma non sono mai felice con me stessa per il mio peso... e questo rende tutto complicato e destabilizzante...
In genere mangio cose sane ma ogni volta che mangio dopo ho un senso di colpa enorme e mi provoco il vomito perchè.. penso sempre al cibo, alle calorie, alle quantità e mi impongo sempre regole da seguire.. magari le riesco a seguire, non come vorrei ma ci riesco. ma ogni volta che mangio poi mi sento in colpa perchè mi sembra sempre di aver mangiato troppo... A volte mi vengono attacchi di fame continui, a volte mangio anche quando non ho fame per noia o quando mi sento triste... e questa mia debolezza mi fa sentire ancora più depressa e ossessionata dal cibo..
Ultimamente il cibo è diventato un pensiero unico, l mi sento in colpa di aver mangiato e li cominciano i sensi di colpa e mi punisco e ad auto induco il vomito...non ho voglia di conoscere persone nuove e spesso mi guardo indietro ritornando con persone che in passato non mi facevano stare poi cosi bene... l'unica persona in cui io mi confido è il mio più grande amico ma, non posso dirglielo.. grazie anticipatamente

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Lina Robertiello Inserita il 18/10/2015 - 07:46

Cara saRa quello che mi sento di dirti è che dovresti il prima possibile cercare uno Psicologo con cui cominciare un percorso di terapia che ti aiuti ad affrontare questa difficile situazione in cui ti trovi.
Resto a disposizione
Con affetto
Dott.ssa Lina Roberitello
Psicologa Psicoterapeuta
Psicoterapeuta Infantile
Esperta in Psicologia Giuridica
Bologna, Salerno