Il potenziale creativo della depressione

La depressione è solo un sintomo da combattere? C'è dell'altro?

Pubblicato il 16 marzo, 2018  / Ansia e Depressione
aspetto positivo depressione

Ci sono vari livelli che caratterizzano il problema della depressione.

In ogni caso è necessario un intervento psicoterapico perchè nella maggior parte dei casi, quelli gravi in primis, non se ne può uscire da soli.
Ma nel corso delle cure ci si può chiedere cosa viene a dirci questo male oscuro che pervade in modo spesso così tragico la nostra vita. E se sotto questo manto di dolore e sofferenza sia possibile scorgere un potenziale creativo, una leva di cambiamento che può rivoluzionare la nostra vita radicalmente facendoci vivere secondo il nostro desiderio.

La depressione può esser vista anche come una comunicazione da parte della nostra anima.

Ci dice che alcuni aspetti della nostra vita ci creano problemi e andrebbero cambiati. La depressione è anche un messaggio quindi...un messaggio che,soprattutto nei casi più gravi, è necessario un intervento terapeutico per aiutarci a decifrare. Un messaggio che ci costringe a guardarci dentro e a capire il nostro vero desiderio che sia realizzabile o no.

La persona che soffre, nel suo cuore sa cosa la depressione voglia comunicarle. Ma l'impossibilità percepita per cambiare le cose, annienta ogni forza e si ritrova a fissare il vuoto e a soffrire pene tormentose.

Cambiare è possibile ma nella maggior parte dei casi non si può agire da soli. Anzi quasi mai. Un intervento terapeutico è necessario a ritrovare quel potenziale creativo che nasconde questo male oscuro, per veicolare la forza che annienta la persona sofferente, verso un creativo cambiamento della propria vita. Per ritrovare il proprio desiderio e la strada giusta per veicolare la nostra forza

Ci sono vari livelli che caratterizzano questo problema. In ogni caso è necessario un intervento psicoterapico.

Ma nel corso delle cure ci si può chiedere cosa viene a dirci questo male oscuro ... E se sotto questo manto di dolore e sofferenza sia possibile scorgere un potenziale creativo, una leva di cambiamento che può rivoluzionare la nostra vita radicalmente, facendoci vivere secondo il nostro desiderio.