Claudia domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 24/01/2017

Bari

Incomprensioni sessuali

Buonasera. Sono una donna di 33 anni felicemente sposata con un uomo amorevole e presente. Abbiamo una bimba di 2 anni e un'altra in arrivo. Ma abbiamo un grande problema al quale non riusciamo a trovare soluzione: il sesso. Lui è molto trasgressivo e proverebbe con me qualsiasi cosa e mi accusa di essere poco propositiva e poco vogliosa. Ogni volta che parliamo di sesso litighiamo perché io non mi sento così come mi descrive e non mi piace ciò che piace a lui. Non riusciamo a trovare un punto d'incontro. Lui lo farebbe tutti i giorni mentre la nostra frequenza è di 3/4 volte a settimana, per me non tragica considerando il fatto che abbiamo poco tempo a causa della piccolina. Lui mi parla delle sue perversioni parlando anche di altre donne, mi spinge ad essere più seducente con altri uomini, chattare con altri uomini, tutte cose che a me non interessano anzi...abbiamo interessi e gusti molto diversi e le sue lamentele continue mi hanno stancato. Vorrei sapere se il problema sono io o no è una eventuale soluzione. Grazie mille.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 24/01/2017 - 16:36

Gentile Claudia,
penso che dovreste consultare uno psicologo psicoterapeuta di coppia, perché mi sembra rischiate non solo di peggiorare la crisi legata al sesso, ma probabilmente anche altri aspetti della vostra vita matrimoniale.
Potrebbe provare in alternativa a consultare da sola il professionista, perchè a volte si ottengono risultati anche con tale modalità, ma certamente la terapia di coppia è l'opzione migliore.
cordiali saluti