Emanuela domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 13/10/2016

Palermo

Ho dovuto mentire ma adesso soffriamo in due

Salve a tutti ho dovuto chiudere la mia storia davvero sofferta dopo 8 mesi davvero intensi!fin dal primo giorno dicevano al mio fidanzato che io lo tradivo che ero una ragazza molto poco seria cattiva e traditrice!
Lui si e fidato di me all'inizio ma parladomi sempre di rispetto,tradimento ecc!
Dopo qualche mese tranquillo iniziano i problemi...purtroppo la gente davvero cattiva dicevano a lui di avere anche le prove chat e conversazioni oppure avvistamenti di me che entravo in macchina oppure che chattavo e mi davo appuntamenti!
Niente di piu sbagliato...mai dato appuntamento e mai uscita con altre persone!
I mesi passano e ormai era tutto molto difficile....tra tradimenti non fatti ed altro ci lasciamo la prima volta!
In questa prima volta ho messaggiato con un ragazzo con cui ero stata un anno fa..parlando parlando ci siamo scambiati anche foto un po particolari!
Cmq decido di non vederlo e non sentirlo piu..e dopo qualche giorno sono ritornata con il mio ex..la storia prosegue altri 3 mesi sempre con gli stessi problemi...e anche quel ragazzo con cui avevo soltanto messaggiato dice di essere stato con me anche durante il fidanzamento!!
Io ho sempre insistito su questa cosa che non era assolutamente vera..
Il mio ragazzo stava male piangeva anche perchr io continuavo a dire di no ma lui aveva prove finte in mano e tutti gli dicevano che io ero una poco di buono....e siccome la situazione si stava facendo davvero pesante (e svenuto per giunta)per lasciarlo libero gli ho detto che e tutto vero!senza non esserlo
Adesso sono disperata...non so che fare...lui ovviamente mi ha lasciata ma piange di continuo ma non sta piu male come prima che si disperava davvero...diciamo che adesso si e rassegnato!
Ora non so che fare!
Io soffeo troppo!devo cercare di trovare delle prove per la mia discolpa!?
Oppure lascio tutto cosi facendoci pero la figura della puttana!?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Cannetti Inserita il 15/10/2016 - 22:18

Cara Emanuela, comprendo la sua confusione in merito a questa situazione e capisco che non sia bello essere dipinta per quello che non si è, ma non credo lei abbia bisogno di prove per provare la sua estraneità ai fatti, piuttosto ritengo doveroso fare un po' di chiarezza nei suoi sentimenti per capire cosa desidera davvero e cosa prova per questo ragazzo. Se ritiene di amarlo, cerchi semplicemente di dimostrarglielo facendogli capire che nel suo cuore non ci sono altri. Spero di esserle stata d'aiuto.
Cordialmente, Dott.ssa Valentina Cannetti - Psicologa