Alessandro domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 16/08/2016

Roma

Ansia da prestazione

Salve sono un uomo di 48 anni, circa da 3 anni soffro di questo disturbo. I'ansia da prestazione, non so più che fare. Vorrei un aiuto grazie. Cosa posso fare?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Claudia Petrilli Inserita il 01/09/2016 - 20:12

Gentile Alessandro,
l'ansia da prestazione non è un disturbo. Piuttosto è una delle cause che contribuisce a generare e mantenere una serie di difficoltà in ambito sessuale. La sessualità è un sistema complesso e molte variabili contribuiscono al suo corretto funzionamento. A volte per risolvere problemi che ci sembrano insormontabili basta prendere consapevolezza delle emozioni e imparare a gestirle. Le suggerisco un percorso di terapia sessuale per andare a fondo al problema che descrive e trovare il modo migliore per affrontarlo. Potrebbe bastare davvero poco! Resto a sua disposizione, in bocca al lupo!

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 16/08/2016 - 18:55

Gentile Alessandro,
se è certo della diagnosi e se ha consultato già un medico, le consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta che utilizzi preferibilmente la Strategica Breve. Questo approccio infatti ha tecniche specifiche che si sono rivelate efficaci.
E' opportuno comunque che si instauri una relazione professionale e che venga raccolta dal professionista la storia perché possa darle gli strumenti più opportuni per risolvere il problema.
Cordiali saluti