Esse domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 22/01/2016

Varese

Innamorata di un ragazzo fidanzato

Salve, ho 21 anni, ho bisogno di aiuto per capire cosa fare. Circa un anno fa al lavoro ho stretto amicizia con un ragazzo fantastico, prima colleghi e poi anche coinquilini. Abbiamo iniziato ad avere rapporti. Sembravamo una vera e propria coppia. Sempre insieme dopo il lavoro, a casa e fuori. Passata l'estate abbiamo cambiato appartamento, ognuno il proprio, per vari motivi ( non legati al nostro rapporto) e di conseguenza ci vedevamo di meno. A distanza di qualche mese si é fidanzato con la sorella di una nostra collega e sono andati a convivere. In tutto questo io non avevo realizzato ed ero piuttosto tranquilla. Nonostante ciò abbiamo continuato a vederci e in questo caso di nascosto, avere rapporti e comunque mi cercava spesso. Oggi a distanza di 8 mesi mi sento triste, non riesco a non pensare un minuto a lui, continuo a rivivere i momenti passati insieme, la nostra amicizia e un qualcosa che forse sarebbe potuto crescere. Credo sia la prima persona di cui mi sia mai innamorata. Ora ci sentiamo ogni tanto per messaggio o al telefono, ma lo vedo sereno con lei, o meglio non si sbilancia a raccontarmi della loro relazione, ma evidentemente fanno sul serio se ancora oggi stanno insieme.
Grazie Mille
S.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Lepre Inserita il 22/01/2016 - 17:55

Cara S.,
quando in un rapporto di amiciza subentra il sesso, probabilmente il rapporto cambia nella sua forma e sostanza e non lo si può più definire "di amicizia".
Sembrerebbe che questo ragazzo non abbia le idee ben chiare, o meglio, non ami prendere posizioni definite.
Sembrate una coppia ma non lo siete, va a convivere con un'altra ma continua a mantenere i rapporti con lei...
In questo momento regnano l'indeterminatezza e l'ambiguità.
Ci sarebbe da chiedersi cosa vuole da una storia e se questo ragazzo risponde ai suoi desideri.
cari saluti
dott.ssa Lepre
Cari saluti

Dott.ssa Lina Robertiello Inserita il 23/01/2016 - 09:56

Cara esse ho letto con attenzione le sue parole. Quello che mi sento di dirle e che forse dovrebbe riflettere su perché continuare a stare legata a questo ragazzo che sembra non avere nulla da offrirle tranne qualche ritaglio del suo tempo. Le suggerisco di contattare un collega della sua zona che la aiuti a capire perché si trova in questa situazione
Rimango a disposizione e un caro saluto. Dott.ssa Robertiello, bologna, salerno