Liuana domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 06/01/2016

Ascoli Piceno

Nn so cosa devo pensare

Salve sono una donna di 40 separata con un figlio di 14 anni. Da un anno ho una relazione e una convivenza con un ragazzo di 30 anni. tra noi è stato subito amore grande mio figlio ci va d'accordo ad agosto rimango incinta ma purtroppo ho perso, ma cmq tutto sembrava bello fino a quando due mesi fa il mio compagno mi comincia a dire che nn si sente più di avere la responsabilità di mio figlio e vorrebbe che io e mio figlio andassimo a vivere da mia madre. Lui dice che nn mi vuole perdere e che con me sta benissimo.. io nn sopporto questa sua decisione, sto impazzendo.. a me piace questa nuova vita amo lui e nn voglio trasferirmi.. nn capisco perché? Lui sapeva che avevo un figlio ora andarmi via nn riesco.. cosa ho sbagliato sono egoista?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Inserita il 07/01/2016 - 13:19

Gentile Liuana,
comprendo l'esigenza di descrivere qui in modo sintetico la situazione, tuttavia per fare chiarezza è necessario che Lei approfondisca i momenti precedenti a questa decisione.
Ad esempio, come ha reagito Lei alla perdita del bambino? E' cambiato qualcosa da allora fra di voi? Il rapporto fra suo figlio e il suo compagno, che Lei sappia, ha subito una qualche evoluzione?

Le consiglio una consulenza psicologica di coppia (prima di una eventuale terapia di coppia) perché ognuno comunichi all'altro le emozioni e i pensieri relativi a questa decisione.
E' chiaro che qualcosa è cambiato, ma bisogna parlare apertamente per comprendere se è una situazione che si può risolvere.

In caso il suo compagno non si prestasse per la consulenza di coppia, valuti l'opportunità di fare chiarezza presso uno psicologo per una consulenza individuale, anche online.

Cordialmente,
Dott.ssa Anna Patrizia Guarino, Roma
www.nonsolofreud.it