Kreta domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 08/06/2015

Firenze

lo amo?

Sono una ragazza di 30 anni.
Sono stata insieme ad un uomo più grande di me di 12 anni, ed ero innamorata però ero scontenta perchè volevo delle attenzioni in più.. volevo che mi dicesse che mi amava, volevo che fosse romantico ecc ecc e non ero contenta del suo aspetto fisico perchè non piaceva né alle mie amiche né a mia mamma. Alla fine è andata che mi ha lasciato lui. Mi sono invaghita molto del mio maestro di ballo ma è fidanzato e non mi ha mai dato segnali che potessi interessargli.
Poi ho conosciuto un ragazzo più giovane di me di 4 anni,all'inizio non mi piaceva molto ma ho iniziato a uscirci e ho scoperto che ha tutte le caratteristiche caratteriali che ho sempre cercato in un uomo,Insomma un uomo così è veramente più unico che raro. Con lui ci sto insieme da 1 anno e 1 mese... io però non sono convinta di amarlo. Purtroppo ci sto meravigliosamente ma non provo le sensazioni che provavo per il mio ex e continua a piacermi il mio maestro di ballo. Tutto questo mi fa capire che forse non sono innamorata di lui ma non voglio lasciarlo perchè con lui ci sto troppo bene. Sono molto confusa e questa situazione mi stressa. che devo fare?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Serena Fuart Inserita il 15/06/2015 - 18:11

Cara Ginevra,

da quello che sento dalle sue parole è ancora un'attrazione verso il suo ex. L'insegnante di ballo è una passione forte che pare come messa lì per distrarsi dalla realtà e innamorarsi dell'amore (una passione platonica per quanto sia forte e molto ma molto importante non permette di mettersi in gioco e vedere che l'altro non è sempre come lo vogliamo).

Credo che qualche colloqui di consultazione psicologica possa fare chiarezza su cosa prova veramente e cosa desidera davvero nel suo profondo

Serena Fuart -Milano

Dott.ssa lucia moglie Inserita il 15/06/2015 - 16:34

Salve Kreta, ho l'impressione che lei abbia scelto il prototipo di uomo a tavolino definendone le caratteristiche che possano fare di lui l'uomo perfetto per lei.
L'amore è un sentimento che non controlliamo e alle volte è bello proprio nel momento in cui abbandoniamo concetti e preconcetti (sempre nel rispetto nostro e degli altri, mi intenda) e ci lasciamo trasportare. in questo senso si parla di trasporto.
forse sua mamma e le sue amiche possono darle preziosi consigli e preoccuparsi per lei in modo protettivo, ma è lei che capirà quale sentimento prova e se ne è trasportata!
a disposizione
Dott.ssa Moglie L.