Rachele  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 14/11/2019

Trento

Discussioni e pianto

Premetto che soffro da anni di ansia, e ho sofferto di depressione. Ultimamente molto meno. Ma mi succede che ogni volta che discuto con il mio ragazzo, anche se ho ragione io, anche se sono arrabbiata, inevitabilmente piango e non riesco a fermare le lacrime. Come posso fare per evitarlo? Come posso fermare le lacrime per riuscire a parlare senza essere presa per bambina?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 14/11/2019 - 13:31

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Sara,
La soluzione al quesito da lei posto è già contenuta nel suo testo: "soffro da anni di ansia e depressione".
Ossia: poiché è già consapevole di soffrire di questi disturbi, la cosa più utile da fare è affrontarli e risolverli, in modo che poi essi non si manifestino attraverso il pianto.
Il pianto, infatti, non può essere affrontato pensando di "evitarlo" o reprimerlo, ma è necessario accoglierlo, comprenderne le cause.
Solo così potrà acquisire una sua stabilità umorale che le consentirà di gestire i conflitti in modo costruttivo.
Una consulenza psicologica individuale può aiutarla in questo.
Un caro saluto.
Sotto.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).