selena domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 27/03/2015

Sassari

amore complicato

Salve. Sono una ragazza di 20 anni. Da dicembre sto attraversando un periodo difficile e stressante. Ho conosciuto un ragazzo per la quale ho provato un interesse da subito. È un uomo di 23 anni un po complicato, si è lasciato da 8 mesi dopo una relazione di 2 anni, mi diceva che l'aveva lasciata perche non l'amava piu ma poi ho scoperto che la cercava sempre e si vedevano. Dopo averlo scoperto ci siamo lasciati e dopo 1 mese mi ha ricercato per chiedermi scusa di come si era comportato, ed io ho deciso di ritornare con lui perche é stato il primo per cui ho provato qualcosa e mi mancava.dopo averci riprovato mi ha lasciato dicendomi che voleva stare da solo e che non sentiva che io fossi la persona giusta per lui. Mi sono accorta di essere innamorata di lui e vorrei fargli cambiare idea e che lui avesse bisogno di me senza ricercare la sua ex ogni volta che lui ha un problema. Ho smesso di cercalo e inseguirlo cercando di lasciarlo un po in pace e da solo. Per quello che lo conosco posso dire che é un uomo lunatico e che non sa ancora cosa vuole e che é rimasto molto deluso dalla sua ultima storia, per questo é molto legato al passato e non riesce ad andare avanti. Cosa posso fare, é giusto lasciarlo libero nonostante cio' che provo per lui é forte e mi sento che é lui l'uomo giusto per me?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 07/04/2015 - 14:33

Viterbo
|

Cara Selena,

quando una relazione finisce non si chiude da un giorno all'altro, spesso c'è bisogno di tempo per riprendere e dare un senso compiuto alla propria condizione, forse per questo ragazzo è così. Non possiamo dirti cosa sia giusto o sbagliato fare, perché non conosciamo la situazione, ma se questa persona ti interessa allora perché non provare?

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta
www.psicologoaviterbo.it