Serena domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 09/08/2017

Bisessualità e abusi

Salve a tutti,
durante un percorso di crescita personale mi sono resa conto (ridicolo come avessi rimosso gran parte dei ricordi e che non avessi mai collegato) che la mia bisessualità fosse causa di abusi subiti da parte di mia madre quando ero molto piccola. Da quando ho memoria usava baciarmi le parti intime e masturbarmi, situazione che si è protratta per anni finchè ho trovato il coraggio per dirle esplicitamente che non volevo quel genere di "coccole" da lei, poco prima che iniziassi le elementari. Premetto che ho sempre vissuto con estrema libertà e naturalezza la mia sessualità, non vedendone l'origine problematica che ora invece mette in chiaro l'esser frutto di un trauma. Come posso lavorarci per superarlo? Grazie in anticipo per l'attenzione!

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 10/08/2017 - 11:21

Gentile Serena,
Se la sua bisessualità sia direttamente collegata a questo trauma, non può essere stabilito con certezza. Credo debba fare chiarezza comunque rispetto al suo orientamento sessuale e qualora si senta attratta comunque da entrambi i sessi non reprima la sua natura a causa delle sue riflessioni.
Per quanto riguarda l'elaborazione del trauma (è frequente che vengano rimossi determinati episodi) un percorso di psicoterapia è la scelta più indicata.
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)

Dott.ssa Silvia De Napoli Inserita il 10/08/2017 - 07:39

Salve Serena,
non è ridicolo che tu abbia rimosso alcuni ricordi, soprattutto se di contenuto disturbante, senza farne un nesso di causalità con una situazione attuale. Per ciò che concerne le tue scelte sessuali non mi permetto di addentrarmi oltre, se questa è la considerazione finale di un percorso di crescita personale. Mi resta una perplessità: vivendo una sessualità libera e naturale dove ti procura malessere e cosa non è accettabile ad oggi se il piacere del tuo corpo non è mai stato disfunzionale?
Immagino che tu voglia superare lo choc dei ricordi riemersi, i quali avrebbero necessità di una rielaborazione funzionale al tuo benessere, questo è possibile rivolgendoti ad uno psicoterapeuta, con il quale poter dare una rilettura della tua storia di vita.
buona fortuna
A disposizione per chiarimenti ulteriori