Jessica domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 14/07/2016

Roma

Timidezza

Salve avrei bisogno di un consiglio sono una ragazza di 26 anni che ha una forte timidezza e purtroppo per questo grande difetto fallisco in molte cose ma c' e' una cosa in cui credo con tutto il mio cuore ed è la mia passione da sempre cantare. Si sa che per intraprendere questo percorso bisogna essere molto sicure di sé. La mia timidezza e' davvero un grande problema per me mi sta ostacolando in quello per cui vivo vorrei se è possibile solo un piccolo consiglio per provare almeno ad essere più sicura di me . Grazie mille

  3 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 16/07/2016 - 17:37

Se la tua timidezza ti sta ostacolando nella tua passione, non mi sembra un problema di poco conto e penso che molto probabilmente non ti sarebbe sufficiente un "piccolo consiglio" per risolvere un problema che potrebbe enormemente complicarti la vita. Perchè correre questo rischio?
In genere ci sono fattori profondi dietro la timidezza che solo una psicoterapia accurata e mirata riesce a mitigare o neutralizzare. Perciò ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta.
Una consulenza inquadrerebbe non solo il problema, ma quasi sicuramente anche le cause, consce o inconsce che siano, e perciò potrebbe darti una prognosi sui tempi e le modalità di soluzione.

Dott.ssa Arcangela AnnaRita Savino Inserita il 14/07/2016 - 17:05

Ciao Jessica,
Secondo te la tua timidezza da dove nasce? O meglio " cosa ti fa essere timida"?
Se ti fermi un attimo e pensassi: "Se io non avessi............sarei sicuramente più timida!"
Fai un altro esercizio: proiettati la tua immagine su uno schermo, su un muro, insomma proietta la tua immagine fuori di te opposta a come ti vivi e ti vedi ora vai alla ricerca del fattore X, ossia di quelle caratteristiche che rendono sicura, versatile, gioviale, sorridente e spassionata quella tua immagine fuori. Soffermati a vedere cosa lei ha (che sei sempre tu

Dott.ssa Lucia Catiuscia Balloi Inserita il 14/07/2016 - 16:58

Buongiorno,
La timidezza è un tratto caratteriale, l' insicurezza no. Puoi lavorare con la tua insicurezza con una terapia cognitivo comportamentale. Per cui il mio consiglio è di rivolgerti ad un cognitivo.