Vito domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 26/01/2016

Milano

Chirurgia estetica

Salve ho 30 anni e da poco mi sono ridotto le labbra carnose.
Ma sono in conflitto per questi motivi!
1 credo siccome sono cattolico che ho fatto un errore avrei dovuto non toccare il mio corpo,anche se questa cosa lo capita dopo la chirurgia.
2 vorrei ritornare a rifarmele come a prima ma si tratterebbe di un altra operazione e quindi di un altro fake!
3 se devo andare avanti con questa nuova immagine come mi ci si abiuto?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Alessia Signorelli Inserita il 19/02/2016 - 12:56

caro vito, penso che alla base della sua confusione e accettazione dell'immagine corporea ci siano significati altri, che potrebbe esplorare con un percorso di psicoterapia, per capire come stare meglio e convivere al meglio con il suo corpo e con se stesso in generale. resto a disposizione se ha desiderio di approfondire.
un caro saluto,
dott.ssa Alessia Signorelli - psicoterapeuta milano

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Inserita il 27/01/2016 - 00:38

Salve Vito,
credo che Lei non possa evitare la domanda: perché lo ha fatto. Il primo passo da fare è capire le motivazioni che l'hanno portato a fare questo passo e poi vedere che significato dare a questa azione. Deve fermarsi e capire cosa è successo, altrimenti continuerà a fare azioni che non è chiaro a cosa portano.
Faccia una cosa per volta.
Si chiarisca le idee sul perché ha voluto fare l'operazione.
Cosa significava per Lei? Cosa pensava potesse significare per gli altri? Chi è oggi Lei?

Se accetta i motivi per cui l'ha fatto, è presumibile che si accetterà per come è ora.

Se volesse, in questo percorso, essere aiutato da uno psicologo, mi contatti.

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino - Psicologa, Roma.
www.nonsolofreud.it