Elena domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 22/07/2013

Cagliari

Poca libertà e pochissima fiducia!

Ho 18 anni, studio, lavoro e non ho mai fatto niente di male, ma i miei genitori non vogliono darmi la fiducia che credo di meritarmi perché, secondo loro, sono "ancora una bambina". Sono la più piccola di tre sorelle, ma le mie sorelle hanno sempre fatto quel che volevano alla mia età e anche prima, mentre a me viene vietato anche di farmi una passeggiata con le amiche dopo cena!
Come posso convincere i miei a darmi più fiducia e più libertà?

  5 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Margherita Scorpiniti Inserita il 03/09/2013 - 16:37

Cara Elena, agli ultimi figli succede spesso quello che stai vivendo tu.C'è più protezione da parte della famiglia..Forse i tuoi familiari potrebbero farsi consigliare da uno psicologo allo scopo di provare a modificare gli atteggiamenti troppo protettivi nei tuoi confronti.Un saluto.

Dott.ssa Maria Assunta Parsani Inserita il 07/08/2013 - 23:53

Cara Elena,
penso che sia necessario prima di tutto che tu non faccia paragoni poiché questo confronto con le tue sorelle ti fa soffrire. Cerca invece di porti obiettivi chiari e uno alla volta seguilo al fine di conseguire un risultato. Se ti batti per un traguardo,anzichè generalizzare la tua voglia di libertà e mostri ragioni valide e comportamenti conaequeziali i tuoi genitori prima o poi riconosceranno i tuoi diritti.
Tieni anche presente che i tempi sono molto cambiati e le strade non sono più sicure come una volta, ma a piccole dosi sono certa imparerai a percorrerle da sola.
Ti auguro buona forutna!
Dott.ssa Maria Assunta Parsani
www.mariaassuntaparsani.org

Dott.ssa Francesca Natoli Inserita il 08/08/2013 - 14:38

Buon giorno Elena,
il fatto di essere la più piccola non ti aiuta perchè su di te i tuoi genitori vedono l'unica figlia da poter tenere ancora nel nido.
Probabilmente gli errori commessi dalle tue sorelle creano, nei tuoi familiari, un bisogno di protezione.
Il consiglio che ti posso dare è quello di far conoscere ai tuoi genitori la tua vita, le tue amicizie e i tuoi interessi.
Cosi crei con loro una buona alleanza che li può aiutare a capire meglio le tue esigenze di libertà.

Dott.ssa Francesca Natoli
natoli.fra@gmail.com

Dott.ssa Francesca Stefania Pagano Inserita il 07/08/2013 - 09:59

Di solito succede il contrario e sono le figlie minori ad avere più libertà e concessioni delle maggiori. Forse le tue sorelle hanno fatto qualcosa che ai tuoi genitori non è piaciuto e questo li ha convinti di avere sbagliato e ora vogliono evitare di fare ciò che credono sia stato un errore. In effetti sono divieti esagerati. Ma se "per dopo cena" intendi le 23,00 allora potrebbe essere solo che i tuoi genitori non sono riusciti ad andare dietro agli enormi cambiamenti di stile di vita di voi ragazzi. Questo spesso succede se tra te e le tue sorelle c'è molto differenza di età. come dice la collega , " alleati con le tue sorelle" , ma tu devi essere combattiva e non stancarti di continuare a chiedere, chiedi dei compromessi delle contrattazioni. e piano piano riuscirai ad ottenere sempre di più. Magari potresti anche invitare a casa le tue amiche per farle conoscere ai tuoi genitori, potresti anche uscire con i tuoi genitori perchè si rendano conto che non possono ostacolarti in cose normali e sicure.

Dott.ssa Simona Coscarella Inserita il 07/08/2013 - 09:45

Cara Elena, da ciò che mi pare di capire le tue sorelle hanno trovato la strada per ottenere dai tuoi genitori la loro autonomia. Hai mai chiesto loroin modo serio e curioso COME hanno fatto? Noi ci fossilizziamo spesso sul perché, ma a te serve il come per risolvere il tuo problema. Poi chi editi se ti interessano di più bronci e rivendicazioni o uscire con le amiche il sabato.... Alleati le tue sorelle chiedi loro consigli e pareri perché hanno dimostrato di saperla lunga, se la strada e' la rivoluzione ti toccherà farla, se la strada e' partecipare in modo diverso alla vita familiare beh ti toccherà anche questo, se la strada e' migliori risultati in qualcosa beh ci rifletterai. I tempi cambiano, le paure aumentano... starà a te trovare il modo efficace di ottenere ciò che vuoi.
Fammi sapere quando e come sei riuscita
Un sorriso
D.ssa Simona Cosca della
www.simonacoscarella.it