Luna81 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/01/2015

Cosenza

Come uscire dal tunnel dell'ansia? aiuto!

Salve,sono una ragazza di 33 anni e da ottobre nn riesco più a riprendermi. Tutto è nato con attacchi di panico che sono sorti nel bel mezzo di viale indipedenza a Bologna. Purtroppo in quei giorni nn mi sono goduta il viaggio. Io vivo in un paesino della Calabria e forse ritrovarmi in mezzo a tanta gente mi ha provocato ansia. Ogni giorno avevo sintomi come peso alla testa, nausea e chiusura nei confronti del mondo. Ritornata in Calabria ho fatto una serie di analisi per vedere se era qualche patologia latente che portava tutti questi sintomi. Le analisi del sangue hanno riscontrato solo un colesterolo altissimo e questo mi ha buttato ancora più giù perchè sono costretta ad assumere una pillola a vita. Ora è che come se fossi malata e ho paura di morire.Ogni giorno misuro almeno 4/5 volte la pressione del sangue e non esco più. Quando esco mi sento male, non ho proprio la voglia e mi sento apatica. Non mi va di curarmi, eppure prima ero fanatica. Ogni giorno lo trascorro con questi assurdi sintomi,peso sulla testa, sonnolenza( anche se dormo 8 e più ore al giorno), problemi intestinali, nausea e inappetenza. Nn sento più lo stimolo della fame. Quasi tutti i giorni è così.Sono disoccupata,esco da una storia sentimentale pesante e nn ho più progetti perché tanto so che non vanno a buon fine. I vari dottori mi hanno detto che è Ansia. Possibile che l'ansia porti tutti questi sintomi fisici? Mi è stato prescritto xanax, da prendere una settimana ma ho terribilmente paura e la scatola è ancora li sul comodino. Nn ho mai reagito così ai problemi,sono stata sempre una ragazza combattiva, vivace, allegra.Ora non sono più io.Vorrei un aiuto.Non ho soldi per la psicoterapia e il consultorio del mio paese è inaffidabile,solo perdita di tempo.Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 24/01/2015 - 22:07

Gentile Luna,

la risposta alla sua domanda è si, l'ansia può esprimersi anche attraverso sintomi "fisici".

Non è possibile fornirle un aiuto concreto attraverso un consulto online; la invito, dunque, a superare alcune resistenze e a consultare uno psicologo della sua città.

Un caro saluto
Dott.ssa Valentina Nappo
Psicologa e psicoterapeuta individuale, di coppia, familiare
Pompei - San Giuseppe Vesuviano - Napoli (Soccavo)
www.pscodialogando.com/

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 24/01/2015 - 12:59

Cara Utente,
si, l'ansia può portare anche a questi sintomi fisici.
Non sono un'amante della terapia farmacologica senza un sostegno psicologico, ma in questo caso le consiglierei prima di tutto di iniziare a prendere i farmaci prescritti.
In secondo luogo le chiederei di provare a fidarsi del consultorio del suo paese: se non inizia una terapia i sintomi non svaniranno e lei ha bisogno di riprendere in mano la sua vita.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com