Luisa domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 20/01/2017

Milano

Ansia e paura durante la guida

Salve sono una ragazza di 26 anni e vorrei cercare di capire come posso eliminare l'ansia durante la guida.
Sto conseguendo la patente e come si sa, durante le prime guide, la paura c'è e l'ansia non manca.
Il problema è proprio quando guido, l'ansia c'è per tutto il tempo, facendomi respirare con affanno e facendomi tremare le gambe.
Ho fatto varie guide e ancora non noto miglioramento, quando mi prendono questi attacchi, non riesco nemmeno a fare quello ke mi viene detto, ma vado in confusione e faccio altro. Non vorrei che stia prendendo la patente, inutilmente. Si può rimuovere l'ansia e guidare tranquillamente?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 21/01/2017 - 10:34

Salve Luisa, avere un po' d'ansia durante la guida, soprattutto i primi tempi, è una cosa perfettamente normale che consente anche di essere estremamente vigili ed attenti. La situazione diventa problematica quando quest'ansia non è contenuta, ma pervasiva e compromettente, come mi sembra che stia succedendo nel suo caso.
Non è, quindi, possibile (e nemmeno auspicabile) eliminare totalmente l'ansia, ma sicuramente è possibile ridurla notevolmente ed imparare a gestirla adeguatamente. Se pensa che il suo livello d'ansia durante la guida sia eccessivo le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo che la possa aiutare ad individuare le strategie più efficaci per gestire la situazione. Trattandosi di un problema molto circoscritto e agli inizi, molto probabilmente saranno sufficienti pochi incontri. In particolare, le segnalo che l'approccio breve strategico è molto efficace e rapido nel trattamento di questo tipo di difficoltà.

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 21/01/2017 - 00:14

Cara Luisa,
Certo che si può superare questa ansia, con un approccio mirato al problema é possibile diminuire gradualmente il suo livello di ansia.
Per arrivare a questo è necessario comprendere il suo vissuto personale e il modo di approcciare gli eventi della vita.
Resto a disposizione per chiarimenti.

D.ssa Loredana Ragozzino