Assunta domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 15/01/2017

Agrigento

Perche mi succede questo io non voglio tutto questo

Domenica scorsa mi venne questo bruttissimo attacco di ansia .. mi venne dopo una serata trascorsa con il mio ragazzo .. mi misi al letto e all'improvviso non capi piu niente ..il cuore a mille la mia testa mi diceva cose bruttissime da fare come chiamare il mio ragazzo e dirgli che dovevamo lasciarci e di tornare dal mio ex , non mi riuscivo a controllare ..presi coraggio apri la finestra presi un Po d' aria e così mi riuscì a calmare .. e una settimana che ci sto combattendo!
Perché io non voglio tutto questo ..quando sto con il mio ragazzo sono felice ma non riesco ad essere più me stessa come ero.con lui, come se avessi fatto una bruttissima paura,, io con il mio ragazzo ci parlo gli dico di tutto ciò, ma nello stesso tempo gli dico di aiutarmi perché non sono io , ma i mei penserò che nn mi fanno essere più me stessa, io con il mio ragazzo il 2018 devo sposarmi e non vedo l'ora, ma per colpa di questi brutti pensieri non voglio che vada tutto nell aria ..!!
Ho preso anche lo stomaco non mangio più come mangio qualcosa subito buttato tutto.. ho chiamato più di un dottore il 1 mi ha dato le siringhe plasil x lo stomaco e 15 gocce lexotan x l'ansia ho fatto questa cura x 4 giorni ma niente , stamattina sono andata da un altro dottore gli ho spiegato tutto ciò è mi ha dato un altra cura , le compresse levobren 15 minuti prima dei pasti e le gocce sonirem se per caso non riuscissi a dormire .. i pensieri sono sempre quelli cioe che nn sto bene piu con il mio ragazzo , ma quando sto con lui mi calmo e mi passa tutto , anche se avvolte mi ritornano tra la mente..come devo fare io lo amo troppo e morirei se lo dovessi lasciare, non lo vorrei nemmeno dirlo..!! Aiutatemi cosa sarà??

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 16/01/2017 - 10:35

Buongiorno Assunta, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo che la possa aiutare ad analizzare nel dettaglio la situazione e ad individuare le strategie più efficaci per superare i suoi problemi. Una cura esclusivamente farmacologica potrebbe non essere adeguata.