risiko! domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 30/09/2016

Bologna

Ossessionata da un pensiero

salve ho 24 anni e da più di 4 sto con un uomo che amo e con cui sto così bene da non escludere un futuro con lui. solo che circa 10 mesi fa vivevo una situazione di dubbio e sentivo il bisogno di trovarmi in altri corpi per capirmi meglio. così ho ricontattato una vecchia conoscenza, stupidamente, un ragazzo per la quale ho sempre avuto un debole. siamo andati a letto. del tempo passato con lui ho detestato tutto e anche a intimamente non c era connessione. divorata dai sensi di colpa ho confessato e pregato il mio ragazzo di perdonarmi. lo ha fatto. ma io da allora sono ossessionata dal pensiero di questa persona, che mi provoca un ansia tremenda; mi blocca il respiro, non mi fa concentrare, non studio non lavoro e non esco. dopo i primi mesi è andata meglio ma ancora oggi non mi abbandona. alle volte tempo di provare qualcosa per lui (contro la mia volontà) ma poi penso che non mi amnca e non voglio vederlo, penso al mio ragazzo e mi si chiarisce tutto. ma poi di nuovo, giorno dopo giorno, il pensiero, e con lui l ansia, torna fuori. ho paura di non riuscire a superarlo mai, ho paura di rovinare tutto. grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Claudia CAMPISI Inserita il 30/09/2016 - 20:09

Buonasera Risiko,
un pensiero ricorrente come quello che ci descrive mi fa pensare che probabilmente il perdono del suo ragazzo non è stato sufficiente a mettere a tacere i suoi sensi di colpa.
Dovrebbe valutare la possibilità di consultare un professionista qualora questi disagi continuino a protrarsi nel tempo soprattutto se hanno il potere di distrarla dai suoi impegni e dalla relazione ricucita con il suo ragazzo.
Non esiti a contattarmi se può farle piacere confrontarsi sull'argomento.
Dr.ssa Claudia Campisi