Applepie28 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 29/08/2014

Reggio Calabria

Ho l'ansia , sto male...aiuto!

Ho 18 anni , mio fratello è stato arrestato fuori Italia da circa un anno, da allora la mia vita è cambiata ! Prima ero sempre solare allegra ,scherzosa. Adesso invece mi sento sola ( avendo un ragazzo che non mi fa mancare nulla), i miei genitori non si preoccupano più di me e io è come se fossi invisibile,ho sempre l'ansia , sempre la voglia di piangere , voglia di stare da sola, e penso tante volte di voler morire... Non so cosa mi sta succedendo non so come chiamare questa fase della mia vita ma sopratutto non so come uscirne... Aiuto!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Donato Saulle Inserita il 09/09/2014 - 08:32

Buongiorno,
ho letto il suo scritto con attenzione,
sembra che l'evento che ha scatenato questo suo stato d'ansia sia ricollegabile all'arresto di suo fratello, potrebbe essere che questo evento sia solo stato il motivo che ha fatto emergere una fragilità e un senso di impotenza di fronte agli eventi della vita.
Lei è giovane, e avrà sicuramente la possibilità di recuperare la serenità perduta.
Il mio consiglio è quello di rivolgersi a uno psicoterapeuta per poter uscire dallo stato di sofferenza in cui si trova.
I migliori auguri e i più cordiali saluti.
Dott. Donato Saulle