Francesca domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 16/07/2016

Ansia, pensieri ossessivi, insonnia

È da circa sei mesi,dalla morte di mia zia che ho iniziato ad avere questi pensieri... prima sulla morte,poi se mi colpiva una malattia.. pian piano sono svaniti,ma tutt'ora continuano questi pensieri del tipo: magari parlo con una persona,ma poi quando sono sola non faccio altro che ripetere le sstesse cose nella mia mente... la notte non riesco a prendere sonno molto facilmente perché ma mia mente è occupata da1000 pensieri (inutili).. Che fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Michela De Simone Inserita il 17/07/2016 - 22:49

Cara Francesca, la sua mente si è intrappolata (probabilmente a seguito di un evento particolarmente spiacevole come il lutto di cui ci parla) in un meccanismo di tipo ossessivo, per cui lo sforzo di non pensare a determinate cose la porta a pensarle ancora di più. Ciò che posso dirle è intanto di smettere di parlare del problema: questo significherebbe dargli ancora più importanza. In secondo luogo, se il disturbo dovesse persistere, le suggerirei di rivolgersi ad un collega della sua zona; vedrà che potrà risolvere anche in tempi brevi.
Un saluto,
dott.ssa M. De Simone