Giulia domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 22/05/2016

Senza lavoro e senza futuro

Salve, sono una ragazza di 20 anni e come potete intuire sono disoccupata. Da ottobre 2015 fino a marzo 2016 ho lavorato in un negozio di accessori come stagista. La stagista fà 40 ore settimanali e prende 500\600 euro al mese. No ferie, contributi e malattia. A me, andava bene anche cosi, essendo appena uscita da scuola era un buon inizio. Da marzo ad oggi avrò inviato all'incirca 200 e passa curriculum. Ho fatto una quindicina di colloqui, ma con nessuna risposta positiva. Io ho molta voglia di lavorare, di essere indipendente e di crescere. Nessuno mi dà un opportunità, eppure mi reputo una ragazza intelligente, seria e molto gentile ed educata. Tutte le mie amiche bene o male lavorano, chi piu e chi meno, ma almeno lavorano (grazie a delle conoscenze). I loro ragazzi anche, ed alcuni stanno con contratti a tempo indeterminato. Quindi, volendo potrebbero già pensare ad un futuro insieme. Ma io che futuro avrò?
Il mio ragazzo quest'anno si diploma. Non usciamo quasi mai perchè non ha soldi, e quelle rarissime volte che usciamo lui cammina avanti e sta al cellulare senza degnarmi di uno sguardo. Non ha neanche i soldi per offrirmi un gelato, perchè quei pochi soldi che ha li spreca in sigarette e cavolate varie. E io invece vedo le mie amiche che non sganciano mai un soldo perchè a loro, ci pensano i fidanzati. Io penso di essere entrata in depressione, piango molte volte al giorno, mi sento sola, penso alla morte e non ho voglia di fare nulla. Non mi và neanche di inviare altri curriculum a vuoto. La notte è tragica, non riesco a dormire, penso al mio futuro e realizzo che non potrò mai avere una casa o una famiglia. Non faccio altro che piangere e pensare cose orribili. Sono sempre triste e arrabbiata. Non vedo via d'uscita. I miei genitori cercano un po' di tirarmi su di morale ma niente da fare. Non posso permettermi uno psicologo. Sento che non sarò mai felice.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 23/05/2016 - 12:13

Ciao Giulia.
Il titolo senza lavoro e senza futuro potrebbe influenzare in modo negativo e inconscio il suo presentarsi. Deve imparare a pensare positivo e a volgere la sua volontà e motivazione a voler fare. Si armi di pazienza e di un bel sorriso. Le consiglio di andare sempre di persona nei posti dove si propone di lavorare.
Deve crederci e così trasmetterà la sua voglia di fare. Un sorriso vis a vis e' molto piu efficace di 100 curriculum inviati. Buona ricerca.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino