Luca domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 31/03/2016

Bologna

Ansia, paura e depressione, a causa di un distaccamento con la mia ragazza

Salve sono un ragazzo di 20 anni, sono qui per un urgente aiuto perchè non riesco più a proseguire con la mia vita con serenità. La mia mente mi sta distruggendo e i pensieri mi stanno uccidendo.
Mi sono innamorato/ossessionato della mia ragazza da ottobre 2015, sensazione fortissima che mi portava a credere che lei non mi amasse mai abbastanza, o che aveva relazioni con altri ragazzi.
Ho iniziato ad essere ossessivo e dipendente fisicamente da lei, fino a soffocarla lentamente. Non sono più lucido, non riesco a essere più razionale, e lei non riesce a capire quello che sto passando, infatti due settimane fa è scoppiata e mi ha chiesto una pausa(fino a luglio in teoria), perchè dice che ne ha bisogno visto che anche lei ha una vita molto difficile e mille impegni da affrontare, e deve fare la maturità. Ora non risponde e ne mi cerca più, ciò mi porta grandissima preuccupazione, mi ha ribadito più volte che mi ama e che non mi tradirebbe mai, ma ha bisogno di riprendere i suoi spazi e di mettere completamente in secondo piano la nostra relazione.
Io da innamorato folle che sono, sto passando giorni con ansia, che mi fa mancare il fiato, non riesco più a studiare, ne a mangiare, ho la testa che mi esplode da mille pensieri assurdi. Lentamente inizio a credere che non riesco a sopportare questa situazione, e ho una paura terribile di non guarire mai più. Con questa mia ossessione nei suoi confronti penso di averla soffoccata ( anche se ci vedevamo poche volte a settimana).
Sono in crisi e ho davvero bisogno di aiuto. Purtroppo da uno psicologo non posso andare perchè non posso permettermelo e i miei genitori non riescono a capire la mia situazione di instabilità e malessere mentale e fisico.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Francesca Fontanella Inserita il 31/03/2016 - 10:10

Gentile Luca, hai valutato la possibilità di chiedere una consulenza al consultorio della tua città? Il servizio è gratuito o, ain alcuni casi, richiede il pagamento di un ticket. Potrebbe essere una soluzione per ricevere l'aiuto di cui hai bisogno?

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella