Noemi domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 27/09/2015

Palermo

Come aiutare un'amica?

Salve, le scriviamo perché vogliamo aiutare una nostra amica che pensiamo sia caduta in depressione, rifiuta ogni nostro contatto.
Lei già ha avuto un precedente chiudendosi in se stessa, chiudendosi dentro casa, ciò ha comportante a diventare autolesionista, non mangia, dorme poco ed è dipendente di un ragazzo di cui crede di essere innamorata (relazione virtuale).
Noi abbiamo cercato di dare una spinta alla sua famiglia ma essa non reagisce, noi stiamo cercando di aiutarla, vorremmo andare a casa sua ma abbiamo paura di una sua reazione negativa, abbiamo bisogno del vostro aiuto. Cosa si deve fare in questi casi?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 27/09/2015 - 22:24

Viterbo
|

Cara Noemi,

in questi casi non ci sono delle direttive utili da poter elargire e senza una conoscenza diretta della persona.
Ogni caso è diverso, ma visto che si tratta di una amica bisognerebbe utilizzare un po' di buon senso, senza pensare a chissà quale disturbo psichico, questo non fa altro che allontanare e mettere le distanze.
E' chiaro che la soluzione migliore sarebbe indirizzare la ragazza verso uno psicologo.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica