Edoardo domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/08/2015

Genova

La depressione mi porta a questo..

Ciao a tutti... ho 18 anni e molto spesso litogo con amici, genitori e con la ragazza... subito dopo ogni litigio mi chiudo in camera a piangere (se per litigate pesanti... e anche per stress). Ma spesso il piangere non da sfogo alle mie emozioni e così per sentirmi meglio, mi taglio... questa cosa va avanti da parecchi anni e a volte penso anche di essere riuscito a placare per sempre questa voglia. Ma ogni volta che lo penso, succede sempre qualcosa che mi spinge a rifarlo... io vorrei smettere con tutto me stesso ma questa voglia è più forte di me...

  3 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Daniela Ferusso Inserita il 25/08/2015 - 12:56

Torino
|

Buongiorno Edoardo,
dal titolo della tua richiesta si evince che sai di avere una problematica (la depressione) che non ti fa stare bene e così reagisci alla vita in modo non funzionale, negativo per te. Credo che il modo migliore per volerti bene sia iniziare un percorso psicologico con una persona con cui ti trovi bene e di cui riesci a fidarti.
Verifica che lo psicologo che scegli sia iscritto all'albo (puoi farlo sul sito sito dell'Ordine degli Psicologi: https://areariservata.psy.it/cgi-bin/areariservata/albo_nazionale.cgi).

Buona giornata!
Dott.ssa Daniela Ferusso - Psicologa Torino e Racconigi (CN)

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 22/08/2015 - 11:49

Viterbo
|

Caro Edoardo,

la tua difficoltà nel gestire e comprendere le emozioni merita un intervento psicologico adeguato, perché il modo disfunzionale in cui cerchi di gestire le situazioni per te complesse, difficilmente migliorerà senza un aiuto specialistico.
Tieni presente che l'autolesionismo è spesso indicatore di una profonda sofferenza psicologica.

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica
www.psicologoaviterbo.it

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 22/08/2015 - 20:08

Gentilissimo,

parlane con i tuoi genitori e chiedi loro di indicarti il nome di uno psicoterapeuta della tua città per un consulto. Hai bisogno di aiuto e il modo migliore per "essere aiutato ad aiutarti" è iniziare una psicoterapia.

Un caro saluto
Dr.ssa Valentina Nappo
Psicologa Napoli Soccavo, Pompei, San Giuseppe Vesuviano (NA)
Terapia individuale e terapia di coppia
www.psicodialogando.