Francesca domande di Alimentazione  |  Inserita il 06/07/2015

Rieti

Nausea e problemi con il cibo

salve,sono una ragazza di 18 anni e da circa ( mesi soffro di nausea molto ricorrente. Compare non appena mi agito,sono in ansia oppure sento che in giro c'è un virus intestinale. Oltretutto non ho un buon rapporto con il cibo da quando di testa mia ho fatto una dieta che mi ha portato a perdere10 kili ma anche a soffrire di amenorrea. Ho un bmi di circa 18,5 ma vorrei ingrassare ed uscire da questa situazione anche se la nausea mi impedisce di mangiare con spensieratezza.
Come posso fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 09/07/2015 - 11:09

Viterbo
|

Cara Francesca,

i problemi alimentari e ansiosi andrebbero affrontati in psicoterapia, previa valutazione accurata del caso.
Esiste una relazione stretta tra cibo ed emozioni, così come c'è un legame tra il suo disagio e la sua immagine corporea, tutti aspetti che andrebbero indagati di persona e non on-line.
Se soffre di amenorrea significa (probabilmente) che ha perso molti chili, sarebbe utile parlarne anche con il medico di base, anche se lo specialista di riferimento è lo psicologo specializzato in psicoterapia.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica