maduk domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 07/03/2015

Lecce

Non riesco a dimenticare la mia ex

Salve,sono un ragazzo di 28 anni è da 8 mesi che mi sono lasciato con la mia ragazza dopo una relazione d'amore lunga 7 anni in cui ho vissuto la mia vita per lei,con cui ho condiviso tutto e non riesco a dimenticarla e infondo la amo ancora,.Lei mi ha bloccato d'appertutto e mi ignora ma io la penso sempre.Ho provato a dimenticarla ad avere nuove storie ma niente! ormai non mi vuole piu nessuna ragazza, sono troppo brutto per loro,sono destinato a muorire da solo, piu volte mi è venuta in mente l'dea del suicidio perchè la mia vita e vuota senza lei.Avevamo una vita sessuale e amorosa perfetta, sempre uniti, sempre presi dalla passione.é incominciato tutto da quando gli ho trovato lavoro,lei lo ha trovato e io non riuscivo ad avere una stabilità lavorativa,lei ha perso speranza nell'avere un futuro in me ,io ho capito i miei sbagli e ho rimediato solo che lei non mi da la possibilità di dimostrarglielo, forse non so..forse ha un nuovo amore...e questo mi distrugge ancor piu,anche pensare che lei faccia sesso con un'altro mi fa male.
Ho solo paura di non trovare più l'amore e di morire solo dato che le ragazze non hanno interesse in me anche perche sn brutto e pelato.Io voglio vivere!Voglio amare ed essere amato ancora...

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Mariarosaria Imbimbo Inserita il 09/03/2015 - 10:21

Salve Maduk,
dopo una storia lunga è comprensibile sentirsi sbandati, confusi e soli (questo è ciò che mi rimanda ciò che scrive).
Sento di dirle che nessuno può amare un altro, se prima non ama se stesso.
Per questo motivo, le consiglio di intraprendere un breve percorso psicologico per aumentare la sua autostima e per focalizzarsi su nuovi obiettivi.
Resto disponibile per ulteriori chiarimenti.
Saluti
Dott.ssa Mariarosaria Imbimbo
https://lavocedidentro.wordpress.com/
https://www.facebook.com/pages/LaVoceDiDentro-Psicologa-Mariarosaria-Imbimbo/495038047265075