Tina domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 13/06/2017

Sto soffrendo troppo

Buon giorno, mi chiamo Tina e ho 31 anni, sono sposata da 4 anni. Vivo con mio marito da 5 anni. Lo amo tantissimo e non so se anche lui a me perché cambia tantissimo x niente, si trasforma x il discussione più piccolo che abbiamo. Con lui non si riesce a parlare x i problemi che affrontiamo, appena cominciamo un discussione lui si trasforma mi urla e mi offende in brutta maniera, poi passiamo fino a una settimana senza parlare e dormiamo nelle stanze separate. Questa cosa mi sta uccidendo lentamente, e da 5 anni che andiamo avanti così, passiamo dei momenti belli e tranquilli e poi dopo un po sempre che lui ha bisogno di questi liti e se li crea da nulla. Adesso lo sto soffrendo ancora di più, sono in cinta di 6 mesi. Invece di fare una gravidanza tranquilla di sentire di più la presenza di mio marito, il suo affetto e il suo amore passiamo questi momenti bruttissimi, pochi giorni fa abbiamo litigato, come sempre mi ha detto di tutto e di piu , e siamo senza parlare. Lui quando succedono queste cose guarda video porno, la prima volta lo beccato con le mani nel sacco, sono stata malissimo , mi sono sentita ferita profondamente. Io che piangevo, non dormivo non mangiavo e lui che guardava video porno. Quando abbiamo fatto pace li ho pregato di non farlo mai più e li ho fatto capire la mia sofferenza ma lui lo ha ripetuto altre volte dopo. Io sto impazzendo, lo amo e non vorrei dare fine al mio matrimonio. Ma anche così non ce la faccio più andare avanti, ho pure paura di danneggiare mio figlio in pancia dallo stress che ho, non riesco a dormire piango e non mangio. Vedo che lui non si pente mai di nulla che mi dice, non mi chiede mai scusa e non cambia. Ho tantissimo bisogno x un vostro consiglio, sto impazzendo. E non mi dite di provare a parlare con lui perché non si riesce a parlare, si degenera sempre qualsiasi discussione. Grazie di cuore anticipatamente e spero di trovare una via d'uscita. Chiedo scusa x la mia scrittura.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 13/06/2017 - 10:01

Buongiorno Tina, quando suo marito la offende lei come reagisce? Come cerca di gestire la cosa? Visto il momento delicato che sta vivendo le consiglio di valutare la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo per trovare un supporto e per valutare se è possibile tentare di modificare la situazione.