clara1984 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 04/12/2014

Bari

Non vivo piu dopo la fine di una relazione

Salve sei mesi fa ho lasciato il mio ragazzo perché si arrabbiava sempre molto a ogni discussione trattandomi male anche se mi amava moltissimo.dopo due mesi lho ricontattato per chiedergli scusa e tornare insieme ma nonostante l'amore nei miei confronti si sente deluso e nn se la sente di continuare .io mi sento sprofondare ho ammesso i miei sbagli e lui mi ha dato tutte le colpe possibili come il mio carattere,il mio modo di vestire e la mia vita noiosa.ora nn ho più autostima,nn sorrido più e sn in depressione forte perché mi manca da morire e lo amo tanto.si commettono tanti sbagli nella vita e nn sono stata perdonata e io nn perdono me di essermi comportata così a tal punto da mettere in discussione il senso della vita.senza di lui mi sento persa e nn riesco ad affrontare nulla e nn so come uscirne,nn riesco a dimenticarlo perché come mi ha amato lui nn mi ha amato nessun'altro e io ho amato molto meno in confronto a lui. È come se nn fossi degna di ricevere e dare più amore eventualmente ad unaltro ragazzo perche nn sono riuscita a darlo a lui.il mio carattere è cambiato totalmente,prima mi arrabbiavo spesso ora nn piu e soffro molto la noia :( :( . grazie mille .clara

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 15/12/2014 - 19:29

Cara Clara,
più volte nella tua lettera parli di essere stata amata moltissimo, ma nello stesso tempo di essere arrivata alla decisione di lasciare perchè esasperata dal comportamento aggressivo del tuo ragazzo...
Anche al tuo tornare indietro e rivedere la tua decisione hai trovato soltanto accuse ( su come ti sei comportata, su come vesti, sul fatto che l'ahi lasciato)...oltre al non voler riprendere il rapporto mi sembra per motivi anche di orgoglio ferito!
sei sicura che tutto questo sia amore? probabilemnte quando si ama una persona, pur commettendo degli errori, si ha la buona volontà di accantonare il passato e ricominciare!
questa relazione e soprattutto la sua fine hanno inciso notevolmente sulla tua autostima e addirttura temi di non essere più in grado di amare o essere amata abbastanza!
probabilemnte in questo difficile momento sarebbe opportuno che tu trovassi un supporto che ti faccia credere maggiormante in te stessa (scegli tu se un amico, un familiare o un esperto psicologo- psicoterapeuta)
Meriti sicuramente di avere al tuo fianco una persona che ti apprezzi appieno in tutti i tuoi modi di essere e non sempre pronta a criticarti e al litigio.
scrivimi ancora, se vorrai, per farmi sapere di te.

un caro saluto
dott.ssa Loredana Trebisacce

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 13/12/2014 - 22:38

Cara Clara,
prima di tutto da quanto tempo andava avanti questa relazione? cosa intendi con il " si arrabbiava molto"?
Quello che mi sento di consigliarti e di riprendere in mano la tua vita, pensare a te stessa e alla cose che ti fanno star bene. Un consulto da uno specialista della tua città non potrà farti che bene, sopratutto per aiutarti a ritrovare l'autostima che definisci perduta.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com