Nuni94 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 28/09/2014

Firenze

Paura di fare delle scelte per favore aiuto?

Ciao...sono una ragazza e ho 19 anni, sono fidanzata da quasi un anno, e con lui non è stato amore a prima vista, pur essendo un bel ragazzo non ho mai provato il batticuore nel vederlo.Poi mi sono trasferita in un altra città e lui mi è stato vicino,e ho iniziato a guardarlo con altri occhi ho apprezzato le sue attenzioni, credevo di essermi innamorata,l' ho fatto con lui la mia prima volta ed e stato il primo che ho portato a casa a conoscere i miei genitori, è un ragazzo perfetto bravo bello e mi ama da impazzire. Negli ultimi due mesi abbiamo litigato tanto e io ho iniziato ad avere dubbi sui miei sentimenti, e ho iniziato a notare un altro ragazzo nel vederlo provo emozioni forti, ho il cuore a mille e ci penso continuamente! Quando ho capito che la mia mente stava anche solo pensando una cosa del genere ho lasciato il mio ragazzo, ma mio padre ha una mentalità MOLTOO chiusa e mi ha fatto un sacco di storie così un po per timore un po per paura di fare la cosa sbagliata ci ho fatto pace! Non voglio stare stare con quell altro ragazzo perché la Mia famiglia non me lo permetterebbe, voglio solo capire cosa fare con il mio fidanzato sono piena di sensi di colpa e alterno bene e odio di continuo, non dormo più bene la notte sono sempre pensierosa di giorno sto scoppiando, non ho più nessuno con cui confidarmi perché ho confidato i miei dubbi a una persona di famiglia ed è andato tutto all orecchio di mio padre e lui mi sta addosso ( premetto che non esco più con amiche, e la mia storia e a distanza lo vedo ogni due settimane quindi non ho molto svego)... Sto male davvero, ma nessuno mi capisce credo di aver bisogno davvero di uno psicologo per favore consigliatemi...

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Margherita Scorpiniti Inserita il 29/11/2014 - 14:58

Non hai bisogno di un percorso lungo, anzi, il contrario, molto probabilmente. Hai solo bisogno di consigli su come procedere affinchè al primo posto venga resa possibile il tuo benessere psicofisico..e la tua felicità..Contatta dunque uno psicologo con il quale lavorerai sui tuoi attuali sentimenti e ostacoli(padre,affetto per il ragazzo, etc..)per prendere più coraggio e spezzare alcune grosse catene relazionali.

Dott.ssa Scorpiniti