Rosa domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 17/10/2016

Un copione che si ripete da anni

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni probabilmente condannata all'eterna infelicità. Il fatto grave è che a causare questa perenne insoddisfazione sono io stessa e non capisco come fare per uscirne. Mi spiego meglio. Un anno fa sono stata lasciata dal mio ex, dopo un periodo di alti e bassi. Ho sofferto molto, ma alla fine è stato meglio così, perchè eravamo davvero troppo diversi. Ora sto con un ragazzo per il quale, all'inizio dell'università. mi ero innamorata. Nel corso d questi anni, pur essendo fidanzata, io e M. siamo rimasti molto amici e l'inizio di una relazione è stato praticamente il coronamento di un sogno. M. è premuroso, gentile, condivide con me i miei interessi, è spiritoso. Peccato che, nonostante le mille qualità, io non riesca a lasciarmi andare completamente. Ho sempre pensato, anche mentre la mia precedente relazione era ormai alla frutta, che sarei stata benissimo con M., visto che il nostro rapporto si sarebbe basato sulla stima e sul rispetto reciproco. E non capisco il perverso motivo per cui io non riesca a stare tranquilla, a essere felice del ragazzo stupendo che ho ora. Il mio ex mi faceva sentire inadeguata, orrenda. Eppure, e M. questo lo sa, ho continuato a cercarlo per parlarci, anche all'inizio della nostra nuova storia. E' come se fossi sempre alla ricerca disperata del dramma, della storia d'amore travagliata o di emozioni forti che la serenità di un rapporto finalmente normale non è in grado di soddisfare. Ho paura di tutto ciò. So che è confuso, ma spero di ricevere almeno un po' di conforto. Questo copione si ripete ormai da dieci anni: lascio sempre un ragazzo premuroso per lo st***o di turno.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Claudia CAMPISI Inserita il 17/10/2016 - 19:36

Buonasera Rosa,
non sia così dura con se stessa...lei può riscrivere nuovi copioni ed uscire da questo momento di sconforto in cui ha perso fiducia in se stessa. Per prima cosa deve darsi l'opportunità di farsi aiutare per capire cosa potrebbe farla stare bene e cercare di riattivare in tal senso le proprie risorse personali. A volte tra una relazione ed un'altra viene meno uno spazio di riflessione volto a valorizzare se stessi e i propri bisogni... stare bene con gli altri ed in una relazione diviene più semplice se si sta bene con se stessi.
Se le va di confrontarsi in privato non esiti a contattarmi.
Dr.ssa Claudia Campisi