Michele domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 15/09/2016

Vorrei dei consigli!!!!

Ho 26 anni e sono un ragazzo sensibile e timido! Oltre a essere depresso e associale sono anche abbastanza nichilista!!! Detto questo, vorrei dei consigli utili su come comportarmi! Non so rapportarmi alla gente,sopratutto alle ragazze! Non ho mai baciato una ragazza!! Nonostante questo ho un discreto successo con loro! Il problema e che più la tipa mi piace più sono in difficoltà! Non riesco a baciarla(xche non l ho mai fatto e quindi ho una paura tremenda di fare brutta figura!)e tanto meno a toccarla anche scherzando da semplici amici, e queste cose mi spaventano più del rapporto sessuale stesso! Come dovrei comportarmi e reagire a questo problema? Ho provato a dichiararmi a un paio di ragazze e niente!! Ho fatto una pessima figura sia con loro che con le persone che mi circondano, le quali venendo a sapere l accaduto e come sono fatto, non fanno altro che deridermi!! Come non bastasse la depressione dovuta già a tutto questo, e al fatto di vedere ragazze che si avvicinano a me interessate mentre io non faccio altro che passare per scemo,il verginello,ecc, e continuo a bruciarmi persone che magari mi interessavano veramente!! Se non riesco a concludere niente e xche nel momento di stuzzicarla, mi sembra di approfittare della sua persona! Vi prego ho bisogno di aiuto mi sto distruggendo la vita!!! Sto uscendo pazzo!!! Poi quelle che si avvicinano mi sembrano tutte di facile costumi e non so come comportarmi!!!!! Nell ultimo periodo non sto vedendo più nessun conoscente xche mi sento preso in giro un po da tutti! E sto restando solo, il che non fa bene al mio essere associale!! Mi piacerebbe ricevere più pareri sul mio caso!!e gentilmente non rispondetemi di andare a uno psicologo xche se ne avessi avuto la possibilità lo avrei fatto da tempo!!!! GRZ a tutti!!!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 15/09/2016 - 15:33

Esistono anche gli psicologi del Consultorio che sono gratuiti. D'altra parte per l'ansia sociale si può fare molto, ma dubito che al di fuori di un rapporto professionale consigli vari abbiano successo.
Può magari cercare qualcosa sull'argomento su internet, qualcosa troverà.
cordiali saluti