Camilla domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 01/05/2016

Taranto

rifiutare il sesso nella realtà, ma desiderare di farlo (nei miei pensieri)

Salve a tutti, sono una ragazza di 20 anni,fidanzata da 3 anni e mezzo e da settembre abbiamo iniziato a convivere.. ultimamente litighiamo spesso perchè io non ho quasi mai voglia di fare l' amore con lui però interiormente vorrei. Mi spiego meglio: se parlando con le amiche sento che una per esempio lo fa ogni giorno e ne è felice, io,dentro di me, penso :'anche io vorrei farlo come lo fa lei'..idem quando vedo film di storie d'amore ecc... poi pero quando si tratta di farlo sul serio...non mi piace,anzi, mi da quasi fastidio! E' per questo motivo che lo rifiuto sempre, nonostante lui ci provi ogni giorno..ed è lo stesso motivo per il quale lui si è arrabbiato. Mi chiedo: è mia la colpa? posso fare qualcosa per far cambiare le cose? può lui farmene una colpa? non so che fare..

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 01/05/2016 - 17:26

Viterbo
|

Gentile Camilla,

le cause del suo disagio sessuale potrebbero essere molteplici (culturali, individuali, di coppia ecc.) e vanno indagate in maniera accurata.
Tenga presente che questo disagio potrebbe nascondere problematiche più relazionali legate alla coppia, visto che la sessualità è qualcosa di condiviso.
Non è una questione di colpa, bisogna semplicemente essere consapevoli che a lungo andare questa problematica potrebbe minare la vostra stessa relazione, quindi sarebbe bene affrontare la questione con un professionista esperto.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica
Consulente per il Tribunale di Viterbo