Ci domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 08/04/2016

Agrigento

E' normale litigare in questo modo?

Volevo chiedere se è sintomatico di qualche problema mentre si litiga con proprio ragazzo urlare, tremare non riuscire a parlare senza azzuffarsi o piangere...mentre lui prende al pugni qualcosa e avere il desiderio di alzare mani per la rabbia che si prova dentro. Questo non capita spesso, ma passano parecchi mesi tra una lite e l altra e il risultato è sempre lo stesso...inizio ad avere paura.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Inserita il 08/04/2016 - 12:32

Gentile lettrice,
confrontarsi e litigare è assolutamente normale in qualsiasi coppia, tuttavia passare dalle parole agli atti (alzare le mani) o prendere a pungi qualcosa è indice di problemi di tolleranza alla frustrazione e gestione della rabbia.

Consiglio dei colloqui di coppia per prendere coscienza del problema e cominciare ad affrontarlo.
Se volesse approfondire, mi scriva in privato.

Cordialmente,
Dott.ssa Anna Patrizia Guarino. Psicologa, Roma.

Dott.ssa Francesca Fontanella Inserita il 08/04/2016 - 12:29

Gentile Lettrice,
le informazioni che ci dà sono poche per poterle rispondere con accuratezza, ma la situazione va approfondita, per il benessere suo e della coppia.

La rabbia è un'emozione che porta ad agire, per proteggere il proprio valore, pertanto è fisiologico un comportamento di "attacco". Tuttavia, non è quello ottimale per gestire le situazioni relazionali e, come riconosce anche lei, può suscitare emozioni ulteriori, come la paura o il senso di colpa, oppure la tristezza...

Potrebbe esservi utile conoscere qualche strategia per gestire la rabbia e per comunicare in modo efficace. Ha pensato di rivolgersi ad uno psicologo per una consulenza?

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella