ci domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 16/01/2016

Milano

Strana storia

Buongiorno, da un anno ho una "storia" con un ragazzo. lui ha una compagna ma continua a cercarmi e corteggiarmi. andiamo molto d'accordo e parliamo molto di noi e di quello che ci piace e piacerebbe fare. inoltre c'è un'intesa sessuale perfetta ma lui dice di non volere solo sesso da me. problema: in un anno lui ha lasciato la sua compagna una dozzina di volte dicendomi di voler iniziare una storia con me ma dopo qualche giorno improvvisamente non si fa più sentire e se chiedo spiegazioni trova scuse assurde. peccato che non resiste molto e viene a cercarmi di nuovo chiedendomi scusa e tornando a corteggiarmi come se niente fosse. io rimango molto male per i vari tira e molla e per l'atteggiamento ostile che manifesta nei miei confronti senza alcun motivo. sono certa di non volere un futuro con lui nemmeno se un giorno dovesse cambiare, è inaffidabile e non mi fa stare tranquilla. però probabilmente mi attrae fisicamente. ora è da un mese che non ci sentiamo. io sono parecchio scocciata e mi sento molto umiliata. sono certa che si farà vivo di nuovo e non voglio più dargli retta. come posso comportarmi? e perché lui fa così? perché continua a cercarmi? mi sfinisce.

  3 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Christina Marchetto Inserita il 19/01/2016 - 13:54

Buongiorno, penso che questo ragazzo abbia le idee confuse, ma anche lei forse non sa bene che cosa vuole dalla sua vita e non riesce a "girare pagina".
penso che sia necessario che lei trovi un sostegno psicologico, per capire meglio cosa desidera per sè stessa e per la sua vita. Lei è una persona e come tale merita di essere felice, cerchi di aiutarsi a darsi delle nuove possibilità.
a disposizione,
dott.ssa Marchetto Christina
www.christinamarchetto.it

Dott.ssa Annalisa Scarpini Inserita il 17/01/2016 - 11:28

Salve,
io credo che lei si meriti di più di qualcuno che si comporta in questo modo, qualunque persona si meriterebbe di più.
In questi casi spesso ci si ritrova a cercare di capire il perchè l'altro fa così, perchè ci dice una cosa e poi ne fa un'altra, perchè torna sempre ... io le suggerisco invece di chiedersi perchè è così attratta da quest'uomo e perchè accetta di continuare ogni volta questa dinamica. L'amore non è dolore e umiliazione.

Resto a disposizione per ulteriori informazioni.
Dott.ssa Annalisa Scarpini

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 16/01/2016 - 23:13

Cara Ci,
finché lei accetta i suoi ritorni e le scuse, lui continuerà a tornare redento. Si è innescata una dinamica relazionale a cui entrambi date vita. Lei si sente umiliata dal comportamento di questa persona e afferma di non voler un futuro con lui.
Se è così scocciata, perché continua a riprenderlo quando torna? Si è mai posta la domanda?
Ritengo che lei debba lavorare sulla sua autostima e pensare a ciò che lei vuole e non a quel che vuole lui.
Resto a disposizione.
Cordialmente.
D.ssa Loredana Ragozzino