Vavi domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 21/10/2015

Agrigento

Non so tenermi un uomo

Nonostante i miei 22 anni non sono mai stata fidanzata, non ho mai avuto una frequentazione più seria. I ragazzi inizialmente partono in quarta con me, l'ultimo ragazzo mi riempiva di complimenti e continuava a dirmi quanto stesse bene con me: Risultato? Come accade sempre i messaggi diminuiscono, se prima pensavo si trattasse di un modo per capire se c'è interesse da parte mia...ora lo so già L'interesse è venuto a mancare per un'altra. So che è un mio problema perché diavolo come da manuale accade sempre la stessa cosa. Ho provato a pormi diversamente : ad essere romantica, distaccata, simpatica, sulle mie, sessualmente spigliata, sessualmente timida: NULLA. SEMPRE LA STESSA COSA. mi ritengo una persona interessante, molti sono affascinati da ciò che ho da dire, amo l'arte e la letteratura. Non sono una superficiale. Sono carina. Cos'ho che non va, mi chiedo. Dove sbaglio? Possibile di non suscitare curiosità in nessuno?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Paolo Zandomeneghi Inserita il 23/10/2015 - 12:05

Cara Vavi,

partiamo dalla sua domanda finale: "Possibile non suscitare curiosità in nessuno?". Dal suo racconto non mi sembra che lei non susciti curiosità (o interesse) in nessuno, una serie di ragazzi si sono sicuramente interessati a lei. La domanda piuttosto potrebbe essere riformulata in diversi modi, le cui risposte potrebbero esserle utili: "In chi cerco di suscitare interesse?" "Voglio sforzarmi per suscitare interesse?" "Come mi comporto per suscitare interesse?" "Perché sento la necessità di suscitare interesse?" e soprattutto "Chi suscita interesse in me?".
Porsi queste domande potrebbe aiutarla nel proseguire al meglio la sua esperienza di vita, eventualmente, se lo ritenesse necessario, con l'aiuto di uno psicologo o di uno psicoterapeuta (dipende naturalmente dal grado di disagio che lei sta provando).

Cordiali saluti e in bocca al lupo,

Dott. Paolo Zandomeneghi