Anastasia domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 27/08/2015

Delusa

non mi posso fidare di nessuno, mi tengo tutto dentro, tutti pensano che io sia fortunata che non mi faccio mettere i piedi in testa da nessuno, ma io non ce la faccio sono troppo triste, non ho veri amici a nessuno frega, i miei genitori non posso raccontare niente pensano che io sia na strafottente, il mio ragazzo ha detto che è troppo innamorato di me, ma sempre a litigare siamo perchè è troppo testardo. Non c'è la faccio più alcune volte penso anche alla morte...Che fare? Aiutatemi

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 04/09/2015 - 19:43

Viterbo
|

Gentile Anastasia,

come lei ben descrive probabilmente ci sono delle rigidità nel suo carattere che andrebbero comprese e stemperate, questo le permetterà di lasciarsi andare di più nelle relazioni interpersonali (affettive, amicali o di coppia).
Gestire una corazza così rigida non deve essere per nulla semplice e a lungo andare crea sempre maggiore disagio, probabilmente le idee di morte sono legate ad alla difficoltà nel trovare una via d'uscita.
Credo sia importante contattare un Collega di persona per una valutazione, dopo la quale potrà iniziare un percorso specifico.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica