Luca domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 23/08/2015

Bologna

Sesso slegato dall'affettività

Salve,
ho 33 anni e sto con la mia compagna da ormai 13 anni. Sebbene abbiamo rapporti piuttosto regolarmente, c'è qualcosa che mi lascia perplesso. Sembra quasi che lei non concepisca il sesso al di fuori della vita affettiva. Non pratica masturbazione, pare non avere fantasie sessuali.. Ho provato a farle capire che non ho problemi a parlare delle sue fantasie, anche se si trattasse di andare con un altro uomo (alla fine sono solo fantasie!), ma niente. Ho provato a coinvolgerla nelle mie (qualche videochat piccante, farlo in luoghi strani, frequentare qualche posto per nudisti, lasciarla libera di "flirtare" in vacanza..), ma lei tutte le volte reagisce arrabbiata dicendo che non sono cose adatte a lei, e si finisce sempre col classico rapporto sessuale basato sulle "coccole" sul letto nella classica posizione io sopra e
lei sotto. Inutile dire che a me, che mi piacerebbe vivere il sesso con molta più spensieratezza e provare nuove cose, questa situazione svilisce non poco. E' comune una situazione del genere? Avete suggerimenti per uscire da questo stallo, o per lo meno riuscire ad instaurare un dialogo sull'argomento? Grazie mille

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 31/08/2015 - 12:12

San Giuseppe Vesuviano
|

Gentilissimo,

è chiaro che avete modi diversi di concepire e vivere la vostra sessualità. Potreste rivolgervi ad uno psicoterapeuta della coppia della vostra città per avere un suo parere in merito alla situazione di stallo (come la definisce lei) di cui parla.

Resto a disposizione
Dr.ssa Valentina Nappo
Psicologa e Psicoterapeuta a Napoli Soccavo, Pompei e San Giuseppe Vesuviano
Terapia individuale e terapia di coppia
www.psicodialogando.com