matteo domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 30/07/2015

Roma

ansia indecifrata... vorrei non essere invadente o aggravare qualcosa

salve, ho 32 anni e per la prima volta in vita mia sono innamorato e questo sentimento è corrisposto...stiamo insieme da 4 mesi ed e tutto ok..ora siamo stati insieme nell ultimo fine settimana ed e andato tutto bene come al solito. Da lunedi mattina sento un certo distacco nei messaggi che ci scambiamo durante la giornata, poi quando siamo insieme va sempre tutto bene...io ho comunque chiesto se fossi io la causa di qualche problema, oppure lei avesse fatto qualcosa che possa avermi infastidito e non riesce a dirmelo oppure se c'è qualcosa al di fuori di noi che non vuole farmi pesare come se dovesse diventare un mio problema...mi ha risposto che non è niente di tutto cio e voglio crederci, ma nonostante questo noto questa distanza nei messaggi della giornata che fino alla scorsa settimana non c'era..ci sono delle situazioni lavorative che le hanno dato pensiero negli ultimi tempi e io vorrei non essere invadente o aggravare qualcosa...non so che fare.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 01/08/2015 - 18:18

Viterbo
|

Gentile Matteo,

nel suo racconto sembra emergere il timore, più o meno velato, di perdere questa ragazza, forse è proprio da questo nodo che originano i suoi dubbi e le sue indecisioni.
Dovrebbe a mio avviso lavorare sulla sua insicurezza, anche in relazione al suo rapporto di coppia.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica