Giorgia  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 23/08/2019

Venezia

Non capisco più cosa fare nella mia relazione

Non capisco più cosa devo fare..e quindi aspetto ma nel frattempo rischio tutto.
Ho 47 anni e un compagno con cui convivo da 8 anni. E' davvero un'ottima persona, e con lui vado d'accordo e abbiamo creato tanti bei momenti, ma è sempre mancata la vera attrazione, almeno da parte mia.
Ho l'impressione di essermi messa con lui perchè mi ha dato quello che per tanti anni mi è mancato con il compagno precedente.....cioè equilibrio.
Ultimamente ho conosciuto un'altra persona, mio coetaneo circa, sposato ma senza figli (nemmeno io ho figli), e mi piace da matti... L'ho conosciuto poco in realtà, mi segue per gli allenamenti in palestra, ma ho l'impressione che abbia tutto ciò che vorrei....mi sembra che ci assomigliamo molto in gusti, passioni e modi..cosa che invece non ho con il mio compagno...
Non mi è invece chiaro che pensi lui di me.....e mi dico che se ci fosse o ci potesse essere qualcosa di valido lui stesso dovrebbe avvicinarsi o invitarmi ad avvicinarmi e quindi aspetto.
Nel frattempo a casa ovviamente le cose sono cambiate, il mio compagno mi sente improvvisamente più fredda e distaccata...ed ha ragione :(
....c'è qualcosa che devo fare???
Sto sbagliando qualcosa?
Grazie per l'attenzione

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giorgia Caramma Inserita il 31/08/2019 - 19:36

Padova
|

Cara Giorgia,

la storia che ci racconti denota un momento di forte confusione emozionale.
Sembra che tu non sia chiara prima che con gli altri, con te stessa.
Una consulenza psicologica potrebbe aiutarti a esplorare delle domande che ti consiglierei di porre a te stessa.
Ad esempio, cosa hai trovato nel rapporto con il tuo compagno? Perché leggo che dura da ben 8 anni, quindi qualcosa che ti ha fatto proseguire c'è sicuramente.
L'altro uomo che hai conosciuto è il motivo per cui desideri lasciare il tuo compagno attuale o un mezzo per allontanartene, su cui stai proiettando ciò che tanto desidereresti trovare e che non hai trovato nella tua attuale relazione?
Non sembra tu lo conosca abbastanza per sapere con certezza che rappresenta ciò che cerchi.
Una cosa però mi sembra certa: la tua relazione attuale ha delle carenze (come ogni relazione), forse potresti lavorare per capire se desideri proseguirla e investirvi diversamente (magari ti trovi in una fase diversa della tua vita) oppure se non combacia più con ciò che cerchi dal punto di vista affettivo ma hai bisogno di trovare la forza per cambiare direzione.

Se desiderassi approfondire contattami pure al 3497848144.
Ti auguro una buona giornata!
Dott.ssa Giorgia Caramma (Padova - Ragusa - online)
www.loradellapsicologia.it