Melania  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 05/06/2019

Inadeguata, non mi apprezza per quella che sono

È ormai più di un anno che con mio marito le cose non vanno bene, abbiamo avuto tanti problemi e mi sono accorta che questi problemi alla fine sono stati scaricati sul nostro rapporto! Non glinsta mai bene niente di quello che faccio, non mi apprezza per quella che sono arrivando a dirmi addirittura essendo dimagrita dopo questo periodo di ansia e paure, di non piacergli più, mi insulta quando discutiamo ,la.colpa è sempre la mia e io in tutto questo non riesco a reagire... non so che fare, arrivando addirittura a pensare che se ne deve andare dalla mia vita, ma non perché non lo ami ,anzi lo amo più di me stessa ,ma mi sto rendendo conto che così facendo mi faccio del male........come devo comportarmi
Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 05/06/2019 - 13:13

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Melania,
Comprendo il suo disagio e anche la sua difficoltà a risolvere la situazione proprio perché forse una parte di lei ha accettato la svalutazione di suo marito.
Per affrontare al meglio la questione e continuare ad amare suo marito essendone però rispettata, può iniziare compiendo un primo atto di rispetto verso sé stessa.
Cioè iniziare a prendersi cura di Melania e poi della vostra coppia.
Può agire in due modi:
1) richiedere una consulenza psicologica individuale che la aiuti a fare maggiore chiarezza su di lei
2) richiedere una terapia di coppia finalizzata a comunicare più efficacemente con suo marito.
Le auguro, in ogni caso, di risolvere la sua situazione.
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).