Sophia domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 31/07/2016

Roma

Lutto e rapporti esclusivamente virtuali

Ho un amico che in seguito alla morte del nonno si è chiuso in se stesso, soprattutto con le ragazze.. Non ha rapporti diretti ma solo virtuali. Con l'ultima ragazza è riuscito a frequentarsi solo 8 giorni e per tutto il tempo lui non ha fatto altro che indirizzare la conversazione su se stesso, mai una domanda nei confronti della tipa.. Sono usciti una volta ma lui sembrava a disagio ma alla fine è scattato il bacio.. Quello che fatto scappare la ragazza in questione sono le foto spinte che lui di punto in bianco a cominciato a mandarle insieme a descrizioni esplicite e di sicuro si rivolge così anche con altre ragazze sui social. Lei ha trovato tutto fuori luogo visto che non c'era fra di loro una complicità radicata che lo permettesse. Lui non sembrava dispiaciuto del fatto che lei l'abbia allontanato, in quanto non ha più ripreso i contatti con lei.. Perché si comporta così? Come si potrebbe rimediare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Lucia Catiuscia Balloi Inserita il 01/08/2016 - 19:14

Buon giorno ,
Non ci sono risposte certe sull'argomento in questione. L' unica cosa che lei può fare è chiedergli se lui sta bene così. Se la risposta è si non si può fare niente, se la risposta è no allora lui potrà intraprendere un percorso di cambiamento.