Clarissa domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 29/06/2015

Vicenza

se ne vanno tutti

Salve, sono una ragazza di 17 anni e tutte le mie amicizie e le relazioni che instauro finiscono nel giro di qualche anno. Sembra quasi che la gente mi voglia solo quando è ora di divertirsi ma vengo abbandonata o sostituita molto facilmente. L'anno scorso sono uscita da un periodo di depressione in cui le persone che ritenevo amiche non mi aiutavano e vedendomi star male mi evitavano. Da allora critico più facilmente i comportamenti delle persone, divento acida e antipatica con coloro che hanno atteggiamenti superiori o particolari, la mia migliore amica mi ha sostituita e ora non ho più amicizie. Non mi fido di nessuno e faccio fatica a fidarmi e non mi piace confidare quello che mi succede. Sono stanca di stare da sola, le persone mi vogliono solo quando sono allegra ed esuberante e mi è passata la voglia di essere una seconda scelta o un passatempo. Vorrei avere degli amici e non stare sempre da sola, come potrebbe cambiare la situazione?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 04/07/2015 - 12:43

Viterbo
|

Cara Beatrice,

visto che sei minorenne non possiamo rispondere alla tua richiesta di consulto, prova a contattare il Consultorio Famigliare e vedi cosa ti dicono.
Ci dovrebbe essere uno sportello rivolto ai giovani.

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica