Lisa  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 12/09/2021

Bolzano

Torno in terapia o no?

Buongiorno,
Sono una ragazza di 25 anni … quando ero adolescente intrapresi un percorso di psicoterapia con uno psicoterapeuta per guarire dai miei attacchi di panico ,il percorso aveva una durata di circa 10 sedute in cui avremmo lavorato solo ed esclusivamente su questo problema .. una raggiunte le 10 sedute e risolto il problema degli attacchi di panico , mi resi conto di aver bisogno di continuare iniziando una vera e proprio psicoterapia in cui potevo parlare anche del mio passato … così feci terapia per due anni circa , poi la terapia finì !
Nel frattempo ad oggi sono passati circa 5 anni da quando ho finito la terapia , ma sto di nuovo avendo dei problemi con l’ansia e attacchi di panico.
Ora io mio dubbio è questo non capisco se nella mia situazione posso tornare in terapia dello stesso psicoterapeuta ? O dovrei “sbrigarmela da sola” perché abbiamo già lavorato insieme per tanti anni e ho delle basi per gestirla ?
Io nonostante abbia delle basi e conosca della tecniche sento di non potercela fare da sola , e ormai ho l’ansia da tre mesi e ancora non passa…so che per chi fa terapia ad un certo punto bisogna “staccarsi” ,camminare da soli e diventare autonomi.. ma in questo caso potrei tornare in terapia o dovrei farcela da sola?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 16/09/2021 - 11:14

Roma
|

Cara Lisa,
intanto il mio invito è di ascoltare le tue emozioni e i tuoi bisogni in merito a questo disagio.
Nonostante il tuo percorso efficacemente intrapreso nel passato, in questo momento della tua vita devi fare i conti nuovamente con ansie e fastidiosi attacchi di panico.
Chiedere aiuto ad un professionista non vuol dire non avere gli strumenti per fronteggiare questa nuova crisi ma probabilmente semplicemente fare una manutenzione degli strumenti già acquisiti, e chissà scoprire nuove risorse che nel frattempo puoi aver maturato.
A te la scelta se rivolgerti al tuo terapeuta o iniziare un nuovo percorso.
Resto a disposizione per qualunque ulteriore chiarimento.
Un caro saluto
Dott.ssa Loredana Trebisacce

Dott.ssa Elisa Pastorelli Inserita il 12/09/2021 - 11:37

Buongiorno Lisa, con il tempo cambiano le nostre esperienze, i nostri bisogni e consapevolezze. Aver fatto già un percorso di terapia non impedisce di intraprenderne altri successivamente, specialmente se ne sente l'esigenza. Può confrontarsi direttamente con il suo terapeuta portando queste sue riflessioni o rivolgersi ad un nuovo professionista affinché possa capire qual è, al momento, il percorso migliore per lei e per il suo benessere. Cordiali saluti, Dott.ssa Elisa Pastorelli