Silvia82 domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 17/10/2014

Roma

Deficit da attenzione senza iperattività

Ho un problema con mio figlio maggiore, durante l'ultimo anno di asilo iscritto in una nuova scuola le insegnanti mi hanno detto che il bambino non aveva sviluppato i prerequisiti per essere avviato alla prescrittura, si dimostrava disinteressato, non faceva quello che gli veniva chiesto, non si integrava con gli altri, l'ho portato alla asl dove è stato visto da uno psicologo e una logopedista che mi ha detto che il bambino non ha deficit cognitivi e non sussistono elementi che possano indurre a valutare una leggere forma di autismo, resta il fatto che adesso che sta iniziando la prima elementare si stanno rinnovando gli stessi problemi, non esegue le esercitazioni in classe, la maestra mi dice che sembra sempre sulle nuvole e non presta attenzione, c'è senz'altro una componente di bassa autostima,quello che volevo sapere : Potrebbe trattarsi di sindrome da deficit da attenzione ma senza iperattività? Mio figlio è l'antitesi dell'iperattività, pigro e indolente su tutto anche a casa.
Grazie per l'attenzione.

Silvia.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 23/11/2014 - 15:51

Cara Silvia, dalle poche informazioni che ci dai mi verrebbe più da pensare ad un disturbo specifico dell'apprendimento, in questo caso un problema legato alla scrittura.
Ti consiglierei una valutazione da un neuropsichiatra infantile presso la ASL della tua città.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com