Vittoria domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 24/07/2016

Roma

Figlia morbosa

Salve, vorrei sapere come risolvere una spinosa situazione con la figlia ventenne e molto morbosa di mio marito. Dopo tanti anni, lei è ancora molto gelosa di me e possessiva col padre, e spesso cerca di intromettersi nel nostro matrimonio con pretese assurde, tipo vacanza "in coppia" lei e il padre, mentre io dovrei starmene ancora in un angolo, come dovetti fare, per il suo bene, quando lei era piccola. Ma ad oggi, per noi è inaccettabile la sua pretesa, così come inaccettabile è per lei il nostro diniego, al punto da aver chiuso i rapporti con noi. Cosa fare? Noi siamo più che convinti di essere nel giusto, ma resta comunque una brutta situazione. Chiedo cortesemente consigli od opinioni a riguardo. Grazie.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Arcangela AnnaRita Savino Inserita il 25/07/2016 - 06:46

Gent.le Vittoria,
Nel volerle rispondere dico subito che questa situazione si affronta con una terapia familiare.
Le dinamiche familiari, la storia familiare i rapporti e le influenze tra tutto questo, che hanno portato ad una relazione morbosa e di attaccamento forte di sua figlia con il papà insieme al suo ruolo, vanno analizzate da un esperto. Quindi cerchi uno/a psicoterapeuta familiare che vi aiuti nel risolvere questa situazione.
Le fitte rame di una relazione che tiene legate e vincolate, come nel suo caso, le persone hanno bisogno di essere studiate e lavorate verso un riequilibrio più sano.

Cordialmente
Dott.ssa Arcangela Annarita SAVINO