Anto_Giodano domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 04/08/2014

Bari

Problemi con mio padre: ho bisogno di capire

Salve, sono una ragazza di quasi 19 anni ed è da un po' di tempo che mi trovo in difficoltà e a breve dovrò prendere una decisione. Sono fidanzata da circa 7 mesi col mio ragazzo, il nostro è un rapporto davvero bellissimo, basato su basi solide tanto da fare progetti per il futuro. Il problema è che sto riscontrando in mio padre una persona che prima non avevo mai conosciuto. Ovvero, vi spiego meglio: Io e mio padre abbiamo sempre avuto un legame fortissimo. Un rapporto padre-figlia che raramente vedo nelle altre famiglie, in quanto noto un legame più forte con la madre. In più sto lavorando nella sua azienda da qualche mese. Ora, dopo aver detto ciò, devo prendere un'importante decisione: il mio ragazzo a breve si laurea e vorrebbe fare il master all'estero per poi trovare lavoro e sistemarsi lì e io, per quanto lo amo, sono disposta a seguirlo ma mio padre sta ostacolando questa mia decisione. Lui non vuole che vada via di qui, e ultimamente facendo più attenzione sto notando che io non mi sento per niente libera in quanto si arrabbia se metto la password al telefono o al computer, oppure (cosa che mi preoccupa davvero) si sente in dovere di decidere l'età in cui io mi sposerò e me ne potrò andare di casa, o ancora esige che io non possa andare a convivere col mio ragazzo, in un futuro, se non da sposata. La cosa assurda è che in 18 anni non ho preso mai in giro i miei genitori, non ho mai fumato nè bevuto alcool, mi sono sempre ritirata all'orario che loro mi dicevano. E credetemi, il mio ragazzo è una persona che sa quello che fa; non è una persona che si butta e poi vede come va, ma lui analizza prima tutta la situazione.
Vi prego, fatemi capire! ...e ditemi un modo per farlo capire a mio padre!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Eleonora Bottosso Inserita il 18/08/2014 - 22:06

Salve,
la situazione è complessa, per questo motivo le consiglio di rivolgersi ad un collega per analizzarla a fondo e comprendere ciò che è meglio per lei e per il suo futuro. A volte, presi dalle relazioni, perdiamo di vista noi stessi e i nostri bisogni più profondi mentre il contatto con la propria interiorità è fondamentale per il permanere di uno stato di benessere reale e profondo.