Virgola domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 22/06/2014

Ferrara

Bambini terrorizzati da tutto

Salve, sono mamma di 2 bambini di 3 e 5 anni che frequentano la materna, quest'anno il programma della scuola era incentrato sulle emozioni quindi anche la paura.. L'hanno affrontata leggendo un libricino chiamato "quando avevo paura del buio" ovvero la storia di un buono che nel suo letto vedeva al buio cose spaventose, nello specifico serpenti che uscivano da sotto la tenda, armadio con zampe pelose e lupo che lo osserva nell'oscurità! Corredato di immagini spaventose. Ora prima la grande poi il piccolo ha seguito a ruota sono terrorizzati da tutto! Non vogliono più giocare nelle loro camerette non vanno più in bagno da soli e sono spaventati dadini da rumori improvvisi!! Ora come posso affrontare questo problema che sta diventando davvero insostenibile? Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Barnaba Inserita il 09/07/2014 - 12:31

Carissima, non deve essere facile come mamma vedere i propri figli spaventati da tutto. Quando si è bambini la paura è un'emozione normale che aiuta anche a crescere; forse questa esperienza del libricino è stata molto forte per loro. Adesso hanno bisogno di sentirsi al sicuro, protetti e di riprovare quella sicurezza che oggi sembra non esserci. Voi adulti aiutateli a sentirsi sicuri trasmettendo loro tranquillità senza sminuire o ridicolizzare le loro paure, potete tenere una lucina per la notte contro la paura del buio ed inventare giochi per "esorcizzare" la paura dei mostri, per esempio.
Se avesse bisogno di ulteriori delucidazioni mi può contattare in privato.
Cari Saluti

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 06/07/2014 - 18:08

Carissima Virgola,intanto qualcosa nel programma contro la paura non ha funzionato, e anzi, mi sembra di capire che paure prima assenti si siano manifestate con relativi problemi comportamentali.
Trattandosi di bambini molto piccoli ti consiglio di ricorrere a storie con disegni relativi alle situazioni per loro difficili,in modo da abituarli piano piano ad affronaree superare le paure.
Se vuoi scrivimi in privato e sarò lieta di consigliarti qualcosa di piu specifico.
Un caro saluto
Dott.ssa Loredana Trebisacce